Computo ergo Sum - The 2045 Initiative

categorie

2045 Initiative
Volete sapere come ci si ritrova nello stato d'animo dei testimoni della rivoluzione copernicana ?

Le funzioni biologiche umane possono essere riprodotte da macchine di complessità crescente. Da valvole e protesi ad organi superiori. Ovviamente gli organi più complessi non sono ancora stati riprodotti, e tanto meno compresi fino in fondo.

La 2045 Initiative si pone l'obiettivo del film "Avatar" (la parola nasce nel tardo XVIII secolo per indicare l'incarnazione di un essere divino) ovvero trasferire i 2.5 petabyte di informazioni all'interno della nostra mente in un cervello artificiale. Un avatar è in questo caso quindi la forma più "nobile" (o vicina all'uomo) di robot.

Dmitry Itskov è la persona che si è prefissa questo obiettivo. E non sembra dare segni di instabilità mentale. Il progetto sembra davvero una cosa seria e lo avvalla perfino Stephen Hawking.

E perchè questa notizia dovrebbe disorientare così tanto ? Beh, il primo degli "effetti collaterali" è l'immortalità.

wikipedia
sciencedaily
facebook

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.