Distorsioni Cognitive: il pregiudizio

categorie

Distorsioni Cognitive
Le difficoltà di percepire il mondo in modo oggettivo prendono il nome di distorsioni o pregiudizi cognitivi.
Ce ne sono di 4 tipi: quelle che nascono da eccesso di informazioni, dalla mancanza di significato, dalla necessità di agire in fretta e da limiti della nostra memoria.

Il pregiudizio ("bias") è la visione data da un punto di vista parziale che spesso nega i meriti di altri punti di vista. Nasce nel contesto culturale di appartenenza. In ingegneria questo aspetto prende il nome di "errore sistematico" (tanto per dire).

Ecco una lista:

1. Anchoring bias - Fare troppo affidamento alla prima informazione ottenuta.
2. Availability heuristic - Sovrastimare l'importanza di una informazione molto specifica. Es: Si conosce un fumatore che è vissuto 100 anni quindi fumare non fa male.
3. Bandvagon effect - La probabilità di credere a qualcosa aumenta con il numero di persone che credono la stessa cosa.
4. Blind spot bias - L'errore di non riconoscere i propri pregiudizi. E' molto più facile riconoscere quelli altrui.
5. Choice-supportive bias - Una volta fatta una scelta si tende ad attenuare i difetti o problemi che questa ha o comporta.
6. Clustering illusion - La tendenza a riconoscere schemi in eventi casuali. E' la chiave di alcune illusioni sul gioco d'azzardo.
7. Confirmation bias - Ascoltare solo le informazioni che confermano i nostri preconcetti.
8. Conservatism bias - La resistenza ad accettare fatti o prove che dimostrano qualcosa di nuovo.
9. Information bias - La tendenza ad accumulare troppe informazioni prima di decidere. Con un insieme sufficiente di informazioni è possibile operare previsioni attendibili.
10. Ostrich effect - Cercare di ignorare gli aspetti negativi di una scelta.
11. Outcome bias - Giudicare una decisione in base all'esito, invece che al contesto nel quale quella decisione era stata operata.
12. Overconfidence - Avere troppa fiducia in sé induce a prendere grandi rischi o a spararle grosse. Una tendenza delle persone esperte in qualche campo.
13. Placebo effect - Credere che qualcosa avrà un effetto su di sé induce a credere che gli effetti si manifestino.
14. Pro-innovation bias - La tendenza, tipica nella Silicon Valley, di sopravvalutare l'utilità e sottovalutare i limiti di qualcosa.
15. Recency - Valutare maggiormente le ultime informazioni ricevute rispetto a quelle che si conoscevano precedentemente.
16. Salience - La tendenza a soffermarsi sulle caratteristiche più semplici e riconoscibili di una persona o un concetto.
17. Selective Perception - Permettere alle proprie aspettative di influenzare la nostra percezione del mondo.
18. Stereotyping - Pensare che un gruppo o una persona abbia determinati difetti o qualità senza avere informazioni reali.
19. Survivorship Bias - Concentrarsi solo sugli eventi positivi confonde una situazione.
20. Zero-risk bias - L'amore della certezza, anche se controproducente.

List of Cognitive Biases
Bias cognitivi: cinque modi veloci per ingannarsi da soli
Bias cognitivi e decisioni sistemiche ai tempi del virus
8 logical fallacies that are hard to spot

★ Logical Fallacies – Definition and Fallacy Examples

★ I 10 comandamenti della logica

[via]

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.