The Nutty Google

categorie

the nutty professor 1963
Nel classico Il Professore Matto (rifatto poi con Eddie Murphy) l'insegnante "nerd" interpretato da Jerry Lewis, grazie ad una pozione, diventa super cool e riesce a corteggiare la sua allieva più carina. Purtroppo, a parte gli effetti della durata della pozione, diventa anche un fastidioso schizzato.

C'è una certa analogia in quello che Larry Page in questo periodo sta facendo con google. La pozione si chiama "google+" (un nome che sembra appropriato). Il motore di ricerca offre un sacco di servizi da "nerd" e muore di invidia per il figo della scuola: facebook. Il problema è che se nasci cool o nerd non è facile cambiare, e se riuscirai a cambiare perderai senz'altro la tua vera identità.

A far parte di questa identità che google sembra considerare un bagaglio ingombrante c'è anche google scholar. Un servizio strepitoso che indicizza le pubblicazioni dei ricercatori su determinati argomenti e li rende facilmente consultabili ad altri, contribuendo in modo significativo al progresso scientifico.

I 10 migliori film "nerd"

[via]

Che magnifica associazione! ... perfettamente daccordo, ma Google pare non pensarla proprio in questo modo ahimè ;(

Fri, 06/04/2012 - 15:31
Emanuele (not verified)

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.