cinema

cinema, film, attori e attrici, registi, clips

Robocop: Rogue City



Robocop: Rogue City è il tie-in che stavamo aspettando. Questo genere di videogame su licenza diretta legata ad un film di successo si sono spessissimo rivelati dei buchi nell'acqua in termini di gameplay. Tanto avrebbero venduto ugualmente e quindi non era necessario spremersi troppo, inoltre hanno sempre avuto pochissimo tempo per lo sviluppo, dovendo stare in scia all'uscita del film.

Adesso invece c'è questo trend di andare a ripescare le pellicole più interessanti del passato e, con calma, sviluppare un gioco fatto per bene che catturi per davvero lo spirito del film. Ed è questo il caso. Speriamo che la tendenza continui. Certo, si va verso il passato, ma almeno ha un senso.

wikipedia
Steam


Every Single Frame

categorie

Every Single Frame


Every Single Frame è un sito che permette di verificare sul campo la teoria secondo la quale ogni frame di Barry Lyndon è come un quadro rinascimentale. Il bottone "random" permette di saltare di inquadratura in inquadratura ed effettivamente ogni immagine è davvero notevole.

E funziona anche come ispirazione per le arti grafiche.

Sul sito sono presenti anche altre pellicole.


Alien Ricreato in Studio

categorie



Recreating Alien: Episode 3. Filming Process è il terzo capitolo di una serie dove lo staff di InCamera mostra la realizzazione della scena dell'avvicinamento all'astronave aliena del film di Ridley Scott del 1979.

Combinando la tecnologia moderna con le tradizionali tecniche di effetti speciali per intrattenere, educare e ispirare, il canale InCamera celebra la natura artistica, ludica e creativa dell'approccio pratico. Va ricordato sempre quanto il cinema sia, forse prima di tutto, un artificio.

instagram
facebook
reddit
patreon


Patrick O'Brian Master and Commander

categorie

"Master and Commander" (Peter Weir, 2003) è per me una "calamita", se passa in tv non riesco a staccarmi. Compie 20 anni questa pellicola incredibile, densissima di eventi, personaggi, effetti speciali di prim'ordine come legno, ferro, vento e acqua. Candidato a 10 statuette, tra cui anche miglior film, ha vinto per migliore fotografia e miglior sonoro.

E' basato sulla fantastica serie di romanzi storici pubblicati negli anni '70 e scritti da Patrick O'Brian (1914 - 2000). La serie è considerata da molti la migliore del genere di tutti i tempi e mostra con notevole arguzia molti dettagli non scontati della vita in mare ai tempi delle guerre napoleoniche.

I Libri di Patrick O'Brian su goodreads
Master and Commander: The Far Side of the World - Roger Ebert Review


History Buffs: Master and Commander

Master and Commander | The Most UNDERRATED Cinematic Masterpiece

The Making of Master and Commander

101 Film Belli Mai Citati in Altre Liste

categorie

Imagens (1972) by Luiz Rosemberg Filho, Brazil
101 hidden gems: the greatest films you’ve never seen: 101 film scelti da vari critici e registi indipendenti.

Una lista molto particolare perchè i film sono molto interessanti, provenienti da ogni parte del mondo, ordinati cronologicamente, ma soprattutto non c'è nessun film famoso o rinomato e quindi già citato mille volte in altre liste simili.

from: Imagens (1972) di Luiz Rosemberg Filho, Brazil

Wings (1927) con Clara Bow

categorie

Wings Poster 1927 Movie
Il famoso titolo Cinemaware sembra un omaggio al "Top Gun" del 1927 con Clara Bow, una delle attrici più iconiche degli anni ruggenti.

Si tratta di un film di azione con risvolti romantici. Centinaia di piloti furono impiegati nella sua realizzazione e la ricostruzione della battaglia di Saint Mihiel fu uno sforzo colossale, con migliaia di comparse. Vinse il primo premio Oscar come miglior film.

Quest'anno è entrato a far parte del pubblico dominio.


Wings (1927) First Best Picture Oscar Winner

Tron OST Making Of: Wendy Carlos

categorie


Il canale youtube di Alex Ball si occupa di sintetizzatori d'epoca, making of di colonne sonore cinematografiche, tutorial, documentari fai-da-te, produzione e composizione musicale.

Stavolta ci regala un approfondimento su How the Tron Music was made. Della colonna sonora di questo film esteticamente fondamentale si occupò nientemeno che Wendy Carlos (sito ufficiale, imdb, spotify) pioniera assoluta della musica elettronica, diplomata in musica e laureata in fisica, autrice anche delle colonne sonore di "Arancia Meccanica" e "Shining".


Schwarzenegger

categorie



Sarà il carisma, sarà l'accento, il cognome iconico, saranno i numerosi film e l'aver interpretato magistralmente Conan, ma c'è qualcosa di magico nelle storie che racconta Arnold Schwarzenegger. Forse l'ingrediente segreto e trascinante è la venerazione della dura fatica per ottenere un risultato.

L'intervista di Tim Ferriss: Arnold Schwarzenegger on Thinking Big, Building Resilience, 7 Tools for Life, and More.
tim.blog page


I Film Raccontati in Giappone

categorie

katsudou benshi japanese film narrator
Oggi guardare un film è un'esperienza coinvolgente grazie agli effetti speciali, i dialoghi, le colonne sonore, le immagini a colori e molto altro, soprattutto nelle sale cinematografiche. Ma prima che venissero introdotte le tecnologie del suono e del colore, i registi dovevano fare affidamento su un numero molto minore di strumenti per raccontare le loro storie al pubblico in modo divertente.

Circa un secolo fa, in Giappone, la richiesta di aggiungere una nuova componente all'esperienza cinematografica si fece sempre più pressante. Esisteva un ruolo molto affascinante per coloro che potevano arricchire queste storie e immergere il pubblico nell'universo dei film. Essi compensavano la mancanza di suoni, colori o effetti speciali colorando i film con la loro voce: i katsudou benshi o benshi (弁士, "narratori di film"). Ma la cosa ancora più sorprendente è che esistono ancora oggi.

Think Again, Al Jolson: Japan’s Silent Movie Culture Is Still Going Strong
Benshi: Forging a Bridge Between Film and Audience (Or… Between the West and Japan)

[via]

OTOWAZA and Benshi narration in Japanese silent film