cinema

cinema, film, attori e attrici, registi, clips

Horror, Horror, Horror

categorie

phenomena Jennifer Connelly pixelart

Taste of Cinema recensisce 10 film horror classici ma non rinomati, andando a pescare le gemme della produzione di maestri assoluti come Barker, Argento, Carpenter:

The 10 Best Bizarre Horror Movies of All Time

10. Nightbreed (Clive Barker, 1990)
9. Phenomena (Dario Argento, 1985)
8. In the Mouth of Madness (John Carpenter, 1995)
7. Tetsuo: The Iron Man (Shinya Tsukamoto, 1989)
6. Climax (Gaspar Noe, 2018)
5. Santa Sangre (Alejandro Jodorowsky, 1989)
4. Society (Brian Yuzna, 1989)
3. House (Nobuhiko Obayashi, 1977)
2. Videodrome (David Cronenberg, 1983)
1. The Evil Dead 2 (Sam Raimi, 1987)

best horror movies of all time

Da L’evocazione ad Amityville Horror – 10 film horror ispirati a eventi reali

★ Watch ‘Hereditary,’ Then Watch These Movies

★ 12 Movies To Watch If You Like David Cronenberg’s ‘The Fly’


Alex Garland - Devs



Alex Garland sviluppa ulteriormente i risultati ottenuti nell'interessante Ex Machina nella sua miniserie Devs.

"È una nuova serie che sta piacendo agli appassionati di cose enigmatiche e complicate: parla di tecnologia, determinismo e libero arbitrio".

rotten tomatoes
hulu
La misteriosa “Devs” su ilpost.it

[via]

Alex Garland: Ex Machina, Devs, Annihilation, and the Poetry of Science | Lex Fridman Podcast #77

JFF Japan Film Festival

categorie

okuribito


Il Japanese Film Festival (JFF) è un progetto della Japan Foundation per promuovere il cinema giapponese nel mondo. Con lo slogan "Film giapponese sempre e ovunque", il programma è stato lanciato nel 2016 per 10 paesi ASEAN e l'Australia. Successivamente la rete ha incluso paesi come Cina, Russia e India. Nell'anno 2019-20, il festival è stato tenuto in 56 città in 12 paesi, e i film guardati da più di 170.000 spettatori.

Quest'anno, oltre ai convenzionali eventi del Japanese Film Festival (JFF) di persona, è stato organizzato il "JFF Plus Online Festival" per la visione online nei seguenti 20 paesi.

Asia: Cambogia, India, Indonesia, Malaysia, Myanmar, Filippine, Thailandia, Corea del Sud, Vietnam
Australasia: Australia, Nuova Zelanda
Americhe: USA, Canada, Messico, Brasile
Medio Oriente/Africa: Egitto
Europa: Germania, Italia, Spagna, Ungheria.


500 Days of Summer

categorie

Sono da poco passati 10 anni dall'uscita di 500 Days of Summer, un essenziale antidoto alle illusioni disneyane instillate in generazioni di persone nel corso di oltre un secolo di cinema.

Le autrici di The Take ci spiegano molto bene perchè il film sia così frainteso, ancora oggi. E cosa succede "incrociando i flussi" tra l'eroe romantico e la "pericolosissima", ma inesistente Manic Pixie Dream Girl. C'è chi arriva ad odiare il personaggio interpretato da Zooey Deschanel, ma si è perso quale sia il vero senso di questa pellicola così sottovalutata.

wikipedia


"500 Days of Summer" Is All Love: Rewind

Zooey Deschanel Talks "500 Days of Summer"

How 500 Days of Summer gets the Manic Pixie Dream Girl right

The Cinema Cartography

categorie

Creato da Lewis Michael Bond e Luiza Liz Bond, The Cinema Cartography ispira nuovi modi di vivere La Settima Arte. Il loro credo è che i film possano cambiare il mondo dando alle persone nuove prospettive, nuove idee per promuovere il pensiero critico e, attraverso una visione consapevole, migliorare il loro rapporto con il mondo che le circonda.


Cinémathèque - A History of Cinema

The Copycat Cinema of Quentin Tarantino

The Queen's Gambit - Il sonoro

The Queen's Gambit
Spesso si sottovaluta l'importanza del suono in un opera audiovisiva. Il suono è importante perché coinvolge il pubblico: aiuta a fornire informazioni, aumenta il valore della produzione, evoca risposte emotive, enfatizza ciò che è sullo schermo e serve a dare indicare il "tono". Quando vengono usati bene insieme, il linguaggio, gli effetti sonori, la musica e persino il silenzio possono elevare drammaticamente il video. Ma è ancora più vero il contrario: un cattivo suono può rovinare il video, magari lavorando anche a livello inconscio.

L'audio non può risolvere l'animazione scadente, un montaggio di basso livello o il movimento di una telecamera amatoriale. Tuttavia, quando si tratta di creare un'esperienza completa per il pubblico, l'audio è probabilmente più importante della qualità video. Il suono aggiunge emozione e collega le persone a ciò che vedono. Supporta ogni visuale e ogni taglio, e definisce lo stato d'animo e il tono generale della narrazione.

A Sound Effect intervista il sound designer Wylie Stateman e il montatore Eric Hoehn sul loro lavoro per "The Queen's Gambit", la serie dell'anno a sorpresa su Netflix.

Studying The VFX Of The Queen's Gambit

[via]

L'arte della Fotografia nel Cinema

Sul suo canale youtube Wandering DP Patrick O'Sullivan si occupa di fotografia cinematografica, in gergo "cinematography".

Come il montaggio e la scrittura, anche la fotografia è essenziale per aiutare il regista nella realizzazione di un film o una serie di valore. Oltre alla spiegazione dei tecnicismi ci sono ogni settimana interviste con i principali professionisti del settore. Inoltre c'è l'analisi degli spot televisivi osservandone le luci, le inquadrature, le scelte delle telecamere e altro ancora, in un formato dettagliato.

instagram
il podcast
patreon


The Wandering DP Podcast: Episode #133 - Storyboards (Good & Bad)