tecnica

tecniche di illustrazione digitale e ricerca di stile

Pixatool - Pixel Art

Pixatool - Pixel Art
Pixatool è un PixelArt editor creato da Davit Masia che permette di generare immagini o video in stile 8 bit. Inoltre, è possibile utilizzarlo per ottimizzare gli asset di un gioco aggiungendo effetti. Fondamentalmente è uno strumento che funge da convertitore in PixelArt.

Ecco alcune feature della nuova versione 1.55:

- Can manage any image size even 4k or larger.
- New UI, more clear, readable and organized.
- Runs in any resolution even 4k monitors.
- Create/Load/Save/Edit palettes until 192 colors (.pal)
- Set palettes: NES, Gameboy, CPC, C64, Pico8, DB16
- Pixelate image until 12x (Separated Width/Height)
- Basic FX: Contrast, Brightness, Sharpen, Blur, Gamma…
- Special FX tab with new cool effects.
- Add/Remove RGB values from the overall image.
- Batch processing
- Save/Load Presets

C'è anche una demo per provarlo.

boingboing
80.lv
esempi su cartrdge.com
#pixatool
patreon

[via]

La tecnica della pittura acrilica

La pittura con acrilico è un ottimo modo di dipingere, anche per chi non è pratico di pittura. I colori acrilici sono molto brillanti e sono oramai disponibili video che illustrano le tecniche per fare cielo, effetti, e qualsiasi altro elemento.

Occorre tenere presenti alcune caratteristiche, tra le quali spicca la velocità di asciugatura dei colori. E' bene quindi pensare prima a quello che si vorrà realizzare per poi procedere speditamente, magari iniziando a riprodurre qualche quadro famoso.

Cosa serve per cominciare:
- Pennelli a manico lungo
- Colori acrilici (leggi le avvertenze)
- Qualcosa su cui dipingere (legno, tela, ecc.)
- Mod Podge (facoltativo)
- Bottiglietta spray piena d'acqua
- Tavolozza di plastica o scatola per i colori
- Acqua per pulire i pennelli
- Carta assorbente
- Carta vetrata
- Nastro adesivo per le maschere

Dipingere con gli Acrilici
Come Usare i Colori Acrilici


categorie: 

I segreti della composizione nei film classici

okuribito
David Palumbo scrive un articolo sulla composizione.

Come pittore apprezza il design audace, gli illustratori dei primi anni del XX secolo lo attirano particolarmente, ma è felice di imparare da qualsiasi forma d'arte visiva. I dipinti e le fotografie sono ovviamente una grande fonte di ispirazione, ma ama anche guardare al cinema, ad esempio lo stile visivo di "Great Expectations" del 1946, con la fotografafia di Guy Green (Premio Oscar per questo film).

Il film ha un design visivo ingegnoso dall'inizio alla fine, creando composizioni dinamiche e pittoresche anche nelle scene normali. Ci sono tre strumenti principali che Green utilizza particolarmente bene: Illuminazione, Forma e Sovrapposizione.

Fare questo in modo efficace in un'immagine fissa è già abbastanza difficile, quindi è ancora più impressionante quando si aggiungono movimento e tempo mentre gli attori e la macchina fotografica si muovono intorno agli scatti.

The Art of Composition in 140 Iconic Shots
12-problems-artists have with making effective compositions


categorie: 

Moonbeam City

Moonbeam City
Moonbeam City, una serie di Comedy Central dove un poliziotto maldestro indaga, è spesso visto come una copia di "Archer". Ma dell'opinione di questi critici non ce ne potrebbe fregare di meno !

La serie trabocca di stile '80s con una colonna sonora in synthwave, l'ambientazione alla "Miami Vice" (netflix, diamoci una mossa), ma soprattutto lo spregiudicato uso del mitico Patrick Nagel come art director (in realtà Julie Verardi), benchè purtroppo postumo.

Per chi ammira da sempre lo stile iconico del pittore vederlo animato è una goduria anche solo per considerarne ogni frame un omaggio al maestro. La storia e il resto sono semplicemente un bonus. Purtroppo ne esiste solo una stagione di 10 episodi. Ma molto meglio di niente.

wikipedia
imdb
wikia
tv tropes
Julie Verardi

[via]

categorie: 

I segreti del sound degli anni '80



Espen Kraft ci rivela i motivi per cui la musica degli anni '80 suona in modo così particolare e riconoscibile.

Sezionando gli hit di quell'era si rivelano le progressioni degli accordi più usati, a partire dall'accordo di do maggiore.


THE RETURN OF 80'S MUSIC?! Making an 80's style dance track in Logic Pro X4

Synthwave Sessions 03: Writing Melodies

Ross Tran

Ross Tran
Ross Tran a 16 anni si è trasferito a Los Angeles un anno dopo per conseguire la laurea in Industrial Design. A 19 anni aveva già lavorato al suo primo lungometraggio, "Earth to Echo", come character designer.

Ama molto anche recitare e quindi si sbizzarrisce su YouTube con il suo canale Ross Draws dove fa "un sacco di arte".

patreon
tumblr
instagram
gumroad
facebook


Draw Faces Easier - Ethan Becker

categorie: 

SFM - Source Filmmaker

Source Filmmaker

Source Filmmaker ("SFM") è un'applicazione di acquisizione e modifica video che funziona dall'interno del motore di gioco Source. Questo tool, creato da Valve, è stato utilizzato per creare oltre 50 cortometraggi animati per i suoi giochi Source, tra cui Team Fortress 2, la serie Left 4 Dead e Half-Life.

A differenza della maggior parte degli strumenti di produzione cinematografica, che creano solo una piccola parte di un filmato, il Source Filmmaker fonde tutti i flussi di lavoro di animazione ed effetti su di un unico PC. Con SFM, si possono creare filmati (e poster) utilizzando risorse ed eventi dal mondo dei videogiochi, fornendo ai creatori un ambiente WYSIWYG ("quello che si vede è quello che si ottiene").

SFM offre all'utente una "Work Camera" che gli permette di vedere cosa sta facendo senza interferire con le telecamere di scena. Utilizza inoltre tre interfacce utente principali per la realizzazione di filmati:

- Il Clip Editor: viene utilizzato per registrare, modificare e organizzare gli scatti, che possono contenere giochi registrati e risorse posizionate dall' utente. Il Clip Editor consente inoltre di posizionare e sistemare i file audio e i filtri video.
- Il Motion Editor: viene utilizzato per le regolazioni del movimento nel tempo, come ad esempio innestare senza soluzione di continuità due animazioni insieme. Preset di movimento (ad es. jittering, smoothing) può essere applicato anche su percorsi di movimento selezionati.
- Il Graph Editor: viene utilizzato per modificare il movimento attraverso la creazione di fotogrammi chiave; questo è estremamente utile nell' animazione pose-to-pose.

wikipedia
sourcefilmmaker.com
SFM steam community


categorie: 

Wonder Unit Storyboarder

Vogliamo gli strumenti migliori per raccontare le nostre storie. Se c'è un processo migliore, una tecnologia migliore o un punto di vista migliore, vogliamo esplorarlo.

Wonder Unit ha realizzato storyboarder, un tool free che rende facile e veloce visualizzare una storia come se si dovessero disegnare solo omini a bastoncino. È possibile visualizzare rapidamente una foto per vedere se un'idea di storia funziona, creare e presentare animazioni per gli altri, gitf animate e workshop le storie senza bisogno di dover fare un film.

[via]

categorie: 

Pedro Medeiros

Pedro Medeiros Wings
Pedro Medeiros è un pixel artist brasiliano che insegna un sacco di tecniche e trucchetti sul suo patreon (anche nel tier free).

Il suo è un approccio incredibilmente pragmatico e cristallino, come è evidente ad esempio in questo articolo: My Thoughts on Very Low Resolution. Per lui la pixel art è un vero e proprio puzzle, ogni pixel deve avere un ruolo, uno scopo.

imgur
twitter
patreon


categorie: 

Animating with Unity

Cinemachine, un add-on per Unity che offre un sistema integrato ed intuitivo di gestione della telecamera, libera definitivamente la creatività di artisti di ogni genere di realizzare qualsiasi genere di media, dall'illustrazione, al fumetto, al videogame, alla realtà virtuale. Per i media non intereattivi non è necessario conoscere il codice.

Usando asset predefiniti come modelli 3D, pose ed animazioni mediante mecanim - ed ora Cinemachine - è davvero alla portata di chiunque, anche lavorando da soli, realizzare brevi cortometraggi ed altro.

Ovviamente per ottenere buoni o ottimi risultati occorre, ed occorrerà sempre, una grande maestria. Ma i tool liberamente a disposizione di chiunque sono davvero un tesoro incredibile che rende possibile mettere insieme in poche ore qualcosa di paragonabile ai risultati ottenuti dallo staff dell'intera Pixar impieganto mesi di lavoro non oltre 20 anni fa.

Unity 2017.1 beta feature highlight: Timeline & Cinemachine
The workflow

[via]