cinema

cinema, film, attori e attrici, registi, clips

The Backrooms



The Backrooms è un corto horror sul calco del "nastro VHS ritrovato" ( Blair Witch , 1999) ambientato in un labirintico edificio tuttto fatto di stanze dietro le quinte.

Molto originale e minimalista, riecheggia anche un interessante retrogusto di videogame.

Sul canale Kane Pixels molto altro materiale.

instagram
soundcloud

Valentina Tanni: Viaggio nel rovescio del mondo in modalita noclip

Liminal Spaces - twitter

★ TITAA #32: Haunted Liminal Places

[via]

Il Fascino di Godzilla

categorie

godzilla

Durante gli oltre 60 anni dalla sua creazione nel 1954, Godzilla è stato molto amato non solo dai giapponesi, ma anche dalle persone al di fuori dell'arcipelago. La sua popolarità è cresciuta ulteriormente negli ultimi anni con l'uscita di Shin Godzilla (Hideaki Anno, 2016), un megahit in Giappone, e Godzilla vs. Kong (2021), il terzo capitolo della serie MonsterVerse di Hollywood.

Qual è la ragione di questa passione per Godzilla che ha trasceso sia il tempo che i confini nazionali? Qual è il fascino che si trova nei "Kaiju (怪獣)" come Godzilla, ma non nei mostri? Questo fascino duraturo viene discusso da Yuji Kaida, l'autorità nelle illustrazioni dei kaiju che li ha disegnati fin dagli albori dei film di questo sottogenere, e da Eiji Yamamori che si è occupato di tutti i disegni dei kaiju per la più recente serie anime di Godzilla, Godzilla Singular Point. (2021).

The Fascination with Godzilla: Insights from a Japanese Illustrator and an Animator

tv tropes

[via]

Film-Grab

Film-Grab

La libreria di FilmGrab comprende più di 2500 film diversi e 160.000 immagini, tutte scelte a mano, che rappresentano la più completa libreria di riprese cinematografiche su internet.

Quello che è iniziato come un blog personale per condividere immagini di riferimento per una sceneggiatura in pre-produzione, negli ultimi dieci anni è diventato una risorsa inestimabile per i registi e i creativi di tutto il mondo.

FilmGrab mira a condividere la passione per i film di ogni epoca, ogni genere e di una gamma diversificata di voci artistiche.

per regista
per categoria
film in ordine alfabetico
post random


Villain - Il Cattivo

categorie

Nurse Ratched Villain

Sidney Lumet, nel suo libro "Making Movies", derideva le spiegazioni didascaliche che motivano la scrittura dei "villain", i personaggi malvagi, con una variazione del "qualcuno una volta gli ha portato via la sua paperella di gomma, ed è per questo che è un assassino squilibrato". Sccriveva quindi "un personaggio dovrebbe essere chiaro dalle sue azioni attuali. E il suo comportamento nel corso del film dovrebbe rivelare le motivazioni psicologiche. Se lo scrittore deve dichiarare le ragioni, c'è qualcosa di sbagliato nel modo in cui il personaggio è stato scritto".

Ora però interi film e serie tv percorrono esattamente questa strada, come esempi "Ratched", "The Many Saints of Newark", "Buzz Lightyear". Alcuni di questi sono intrattenimenti di successo tuttavia, nessuno ne aveva sentito il bisogno.

Pop psychology has killed the villain

Villain Protagonist
Big Bad


Edgar Wright

categorie



Basta il trailer di Last Night in Soho (presentato a Venezia; reviews), l'ultimo film di Edgar Wright, per restare affascinati dal tocco personale di questo regista, già autore di una lunga lista di pellicole notevoli: "Shaun of the Dead", "Hot Fuzz", "Scott Pilgrim", "Baby Driver" e "The Spark Brothers".

Stavolta i salti nel tempo all'indietro per tornare all'irripetibile golden age di questo quartiere di Londra funzionano in modo spettacolare, ma il film non si accontenta di operare soltanto questo meccanismo e cambia decisamente tono nella seconda parte.

Lo spettatore rimane senza nessuna delle sue certezze premasticate grazie ad una lunga serie di lavori di Hollywood, fatti tutti con lo stampino.

imdb

Edgar Wright’s Delirious Horror Movie Is a Mod Delight


"Downtown (Downtempo)" performed by Anya Taylor-Joy - Official Music Video - Last Night in Soho

Horror, Horror, Horror

categorie

phenomena Jennifer Connelly pixelart

Taste of Cinema recensisce 10 film horror classici ma non rinomati, andando a pescare le gemme della produzione di maestri assoluti come Barker, Argento, Carpenter:

The 10 Best Bizarre Horror Movies of All Time

10. Nightbreed (Clive Barker, 1990)
9. Phenomena (Dario Argento, 1985)
8. In the Mouth of Madness (John Carpenter, 1995)
7. Tetsuo: The Iron Man (Shinya Tsukamoto, 1989)
6. Climax (Gaspar Noe, 2018)
5. Santa Sangre (Alejandro Jodorowsky, 1989)
4. Society (Brian Yuzna, 1989)
3. House (Nobuhiko Obayashi, 1977)
2. Videodrome (David Cronenberg, 1983)
1. The Evil Dead 2 (Sam Raimi, 1987)

best horror movies of all time

Da L’evocazione ad Amityville Horror – 10 film horror ispirati a eventi reali

★ Watch ‘Hereditary,’ Then Watch These Movies

★ 12 Movies To Watch If You Like David Cronenberg’s ‘The Fly’


Alex Garland - Devs



Alex Garland sviluppa ulteriormente i risultati ottenuti nell'interessante Ex Machina nella sua miniserie Devs.

"È una nuova serie che sta piacendo agli appassionati di cose enigmatiche e complicate: parla di tecnologia, determinismo e libero arbitrio".

rotten tomatoes
hulu
La misteriosa “Devs” su ilpost.it

[via]

Alex Garland: Ex Machina, Devs, Annihilation, and the Poetry of Science | Lex Fridman Podcast #77

JFF Japan Film Festival

categorie

okuribito


Il Japanese Film Festival (JFF) è un progetto della Japan Foundation per promuovere il cinema giapponese nel mondo. Con lo slogan "Film giapponese sempre e ovunque", il programma è stato lanciato nel 2016 per 10 paesi ASEAN e l'Australia. Successivamente la rete ha incluso paesi come Cina, Russia e India. Nell'anno 2019-20, il festival è stato tenuto in 56 città in 12 paesi, e i film guardati da più di 170.000 spettatori.

Quest'anno, oltre ai convenzionali eventi del Japanese Film Festival (JFF) di persona, è stato organizzato il "JFF Plus Online Festival" per la visione online nei seguenti 20 paesi.

Asia: Cambogia, India, Indonesia, Malaysia, Myanmar, Filippine, Thailandia, Corea del Sud, Vietnam
Australasia: Australia, Nuova Zelanda
Americhe: USA, Canada, Messico, Brasile
Medio Oriente/Africa: Egitto
Europa: Germania, Italia, Spagna, Ungheria.