anime

animazione giapponese

K-on !!



K-on e' la nuova, recentissima, serie realizzata da Kyoto Animation e sta facendo impazzire il Giappone come e più delle precedenti Suzumiya e Lucky Star.

E' la storia delle quattro ragazze che costituiscono il club di musica leggera (da qui il titolo: keyon) della loro scuola superiore, e fondano un gruppo composto da chitarra, basso, tastiere e batteria. Come per Lucky Star e Azumanga Daioh anche il manga di K-on e' una striscia a 4 vignette. C'è qualcosa di magico in questo anime, così spudoratamente semplice e genuino che si può vedere, rivedere e stravedere.

image 1,2 from animeclick.it, 3 from peterpayne.net

UPDATES:

Utauyo - Miracle - OP 2

No, Thank You - ED 2

“GO! GO! MANIAC” by Houkago Tea Time

“Listen!!” by Houkago Tea Time

k-on!op from kang on Vimeo.

opening: Cagayake GIRLS

ending: Don't say lazy

Fuwa Fuwa Time - 1st season ending

Guitar ni kubittake - Yui image song - custom video for saimoe 2010

fuwa fuwa time live

K-on & Vocaloid parody mashup

Don't Say Lazy - 8 bit

Cagayake Girls! 8 bit

"Working"

Mugi chan

Super Driver - K-On version

Clannad

Shangri-La

Shangri-La e' il nuovo anime di GONZO digimation, che ha prodotto anche Last Exile. Tokyo e' stata trasformata in una jungla inospitale allo scopo di consumare anidride carbonica e impedire il riscaldamento globale. Una organizzazione chiamata Metal-Age cerca di opporsi a chi sfrutta le norme nate dal protocollo di Kyoto e che impongono tasse a chi riversa il gas responsabile dell'effetto serra in atmosfera per proprio tornaconto.

Uno scenario quasi post-apocalittico basato su temi in voga, nel quale compaiono diverse interessanti figure di contorno, a cominciare dalla giovane ed atletica Kuniko, armata di un letale boomerang piegehevole in grado di far esplodere un carro armato.

La caratteristica notevole e' la possibilita' di seguire la serie direttamente via web, grazie a Crunchyroll, che richiede un pagamento solo per il servizio di visione in alta risoluzione.

categorie: 

Majokko Megu-chan - Bia la Sfida della Magia

Bia (Toei, tratta dal manga di Tomo Inoue e Akio Narita) e' stata trasmessa in Italia all'inizio degli anni '80, ma l'anime e' datato 1974. La serie ha avuto un'enorme influenza sul genere delle majokko a livello di caratterizzazione e struttura. La trama metteva di fronte la protagonista ai concetti di mortalita' e perdita e la vedeva crescere di episodio in episodio.

Uno spirito libero nel senso piu' puro del termine, durante il suo tirocinio sulla Terra Bia scopre emozioni che non sapeva nemmeno esistessero: solitudine, compassione, dolore, amore, disperazione e sacrificio. Ma il tono triste di alcuni episodi veniva brillantemente stemperato da trovate soprendentemente allusive e voyeuristiche per il periodo, e la rossa maghetta era l'oggetto delle macchinazioni di Chosa (Cho-san), un vero maniaco (hentai), e dei continui dispetti del perfido fratellino spione.

La sensuale voce italiana di Bia e' quella di Cinzia de Carolis, doppiatrice anche di Madonna.

google gallery
Bia, la sfida della magia, episodio 1 (La prima puntata non si scord… eh?!?)

[image by cinetivu]

Bia la sfida della magia - sigla

categorie: 

Hatsune Miku - web anime, comic e video

Hatsune Miku (ミク, il nome significa: "primo suono del microfono"), strano fenomeno transmediale che si potrebbe definire come una virtual idol open source, continua a mietere successi in terra nipponica ed ora sbarca sul web con un web comic e addirittura un web anime.

L'animazione e' ancora embrionale e tutto si svolge come se i personaggi fossero immersi in un fluido, un po' come avveniva per i cartoon dei fratelli Fleisher.

Da non perdere la Miku Miku Cup e soprattutto il sito MikuMix, strapieno di tutto quello che ha a che fare con l'eroina color acqua dalle lunghissime ciocche di capelli.

UPDATE: Da vedere anche Mikubook

Chibi web Miku
[via sankakucomplex]



La lista dei video è costantemente aggiornata (sono uno più virale dell'altro: occhio !):

Miku on Letterman - October 2014

「Carry Me Off feat. 初音ミク」

livetune feat. 初音ミク 「Redial」

kz(livetune) × 八王子P feat. 初音ミク「Weekender Girl」

[Super Cute! Hatsune Miku] Viva Happy "ビバハピ" [Official MV]

look at me baby

Nebula - backstage

Last Night, Good Night

Project Diva 2

hajimete no oto

once upon a me

Project Diva 2 Po Pi Po

"White Letter"

"Baka, baka, baka"

"Turkish March, Owata"

Project Diva opening

"Po Pi Po" - La pubblicità del succo di verdura

"What is this ?"

"Miku Miku ci proverà"

"Do Dai" - vocaloidmaster

"Take it easy" - Rock in falsetto

"Melt" by Supercell (Ryo)

"nehanshika" by Gab

Heartbreaker

Project Diva 2 - Electric Angel

真夏のレターレインボー

Electric Star

Wonderful Nippon

Ma la prova definitiva e incontrovertibile che la mania dilaga è il concerto olografico

categorie: 

Nodame Cantabile - Schubert, Sonata D845


Franz Schubert e la sua sonata D845 in la minore fanno la loro comparsa nel meraviglioso anime Nodame Cantabile

La giovane pianista geniale e sconclusionata del titolo interpreta alcuni dei pezzi classici per pianoforte piu' importanti della storia della musica. La serie, nata dal manga di Tomoko Ninomiya ha visto due realizzazioni in animazione e due in "drama", ed ha collezionato un mucchio di premi.

categorie: 

Pucca

Pucca e' un cartone animato davvero troppo divertente. La protagonista e' cotta persa del ninja Garu ed e' disposta a tutto per rubargli un bacio. Il suo enorme sorriso compare solo quando intravede la possibilita' di avvicinarsi all'amato.

Nata in Korea nel 1999, dove veniva realizzata in flash, la serie ha fatto il giro del mondo, restando fedele alle sue caratteristiche iniziali. Sono state sfornate decine di episodi di qualita' eccezionale, dimostrando che flash non aveva ancora espresso una minima parte del suo potenziale come strumento di animazione.

E vista l'origine, come potrebbero non esserci i giochi ?

categorie: 

Chii la micetta

Chi's sweet home e' un mini-anime che si articola in 104 episodi di 3 minuti ciascuno, su una gattina che si perde la mamma gatta e viene raccolta da una simpatica famigliola.

La psicologia felina dispettosa, giocherellona, incentrata su latte e sonno, e' ritratta in modo divertente e accurato, e non mancano frequenti riferimenti al magico mondo dell'infanzia.



categorie: 

Minami-ke

Minami-ke (la famiglia Minami) e' un anime dove le tre sorelle protagoniste vivono le loro avventure quotidiane narrate in maniera straordinaria, con frequenti rimandi allo stile e alle tecniche di altri anime di genere anche molto diverso.

Il manga che ha ispirato la trasposizione animata e' stato creato da Koharu Sakuraba. Haruka, la sorella maggiore, e' dolce, riflessiva e un po' svampita. Kana e' il motore comico, con il suo carattere istintivo e alla nitroglicerina. Chiaki e' la minore, ed e' la piu' perfida e acuta del gruppo.

Ne sono state realizzate tre serie, prodotte da due diversi studi, a partire dal 2007:

Minami-ke
Minami-ke Okawari
Minami-ke Okaeri

categorie: 

anime favorites 2008



Hashihime ha compilato la lista dei suoi anime preferiti del 2008. Una guida molto utile per orientarsi in un mare di produzioni.

Kannagi -- capolavoro di moe dal regista cattivo Yamamoto Yutaka. Animazione eccellente e molto divertente.
Toradora -- la seconda parte di questa serie va ancora migliorando, con personaggi per i quali si stabilisce un interesse, soprattutto la tigrotta tascabile.
True tears -- una storia commovente e profonda.
EF melodies -- uno stile visivo stravagante per una serie per certi versi superiore al manga che l'ha ispirata.
Vampire Knight Guilty -- un dark shoujo che percorre la moda lanciata in occidente da "Twilight".
Candy Boy -- un meraviglioso mondo tra commedia e sentimento.
Macross Frontier -- Una serie piu' spettacolare che sentita. C'e' abbastanza materiale per renderla comunque interessante.
Tytania -- La classica space opera che si sviluppa lentamente su vasta scala, con personaggi interessanti e che interagistono in modo intrigante.

categorie: 

Studio 4c



Eiko Tanaka ha lavorato con Miyazaki a Totoro e Kiki, poi insieme a Koji Morimoto fonda lo Studio 4C (la temperatura alla quale l'acqua e' piu' densa), che si distingue per originalita', dinamismo e potenza visiva. Vengono creati alcuni strepitosi video per star di prima grandezza della scena giapponese, e il crescendo continua con 5 segmenti di Animatrix. Infine il premiatissimo Tekkonkinkreet.

Tsukiyo No Ban Ni
Eternal Family
Touchy

categorie: 

Oggi e' il giorno piu' divertente - Yotsuba &



L'immagine qui sopra mostra i ben noti Totoro e Guu con una bambina dai capelli verdi. Il terzetto e' stato realizzato dall'autore per mettere insieme tre personaggi mitici, ma la terza non e' cosi' nota al grande pubblico, e per il momento e' ancora un manga in attesa di diventare una serie animata.

Si chiama Yotsuba, e' una ragazzina di 5 anni con un carattere molto speciale, ed e' il suo modo di vedere il cose, tutte come se fosse la prima volta, che scatena un umorismo irrefrenabile. Nonostante la sua eta' infatti, non conosce il campanello, non sa come funziona un'altalena, per lei le scale mobili sono un minaccioso mostro meccanico. La sua reazione naive ci fa aprire gli occhi sulle cose incredibili che ci circondano.

Yotsuba (quadrifoglio) e' stata creata dal genio iconoclasta di Kiyohiko Azuma, autore del venerato Azumanga Daioh, e gia' questo e' una garanzia. Guardando le quattro ciocche della protagonsita è difficile non pensare a Chiyo Chan.

interview
danbooru
azumanga.wikia
wikipedia
yotuba.com
urban sketches


categorie: 

xxxHolic

xxxHolic ("holic" indica dipendenza e "xxx" sta per variabile) e' una delle ultime produzioni CLAMP, il vulcanico gruppo di mangaka creatrici di RG Veda e Cardcaptor Sakura.

Anche questa volta la storia e' permeata da un elemento soprannaturale. Kimihiro e' un giovane allampanato che vive circondato da visioni di spiriti, un giorno, passando di fronte ad uno strano tempio, si ritrova a parlare con Yuuko, una strega in grado di esaudire un desiderio, a patto che le venga dato qualcosa di valore equivalente in cambio.

La serie ruota intorno alla parola hitsuzen, che non presenta una traduzione percisa, ma significa destino, fato, nel senso di inevitabilita'. Non esistono coincidenze, solo catene di cause ed effetti, questo e' l'hitsuzen.

Yuuko e Kimihiro © 2006-2008 CLAMP

Gundam



Quest'opera di Tenmyouya Hisashi ritrae Gundam su lamina d'oro e ne enfatizza l'origine samurai. E' stato battuto all'asta per 600.000$. (qui una interessante intervista all'autore)

A questo punto Gundam, protagonista di innumerevoli serie in patria che sono iniziate ai tempi di Goldrake e continuano ancora oggi a distanza di 30 anni, assurge al rango di cult assoluto, dopo avere dominato l'immaginario collettivo di piu' di una generazione.

RX-78-2 Kabuki-mono 2005 Versio © 2005 Tenmyouya Hisashi
[via sankaku complex]

categorie: 

Mushishi

Cosa succederebbe se le avventure di una sorta di John Constantine fossero narrate alla maniera di Miyazaki, in un mondo dove gli spiriti siano ovunque e ci sia un gran bisogno di qualcuno in grado di risolvere i "problemi" causati dagli strani incontri con gli umani ?

La risposta la da' una giovane mangaka di nome Yuki Urushibara, con una serie subito trasposta in animazione: Mushishi (Il Signore dei Mushi). In ogni episodio c'e' la bellezza di un cortometraggio e si viene avvolti dalla sensazione di una trama creata con elementi nuovi, o solo raramente sperimentati finora.

Mushishi © 1999-2006 Yuki Urushibara

categorie: 

Il Quaderno della Morte

Death Note e' un manga, un anime in 37 episodi e una serie di film per il cinema. Un quaderno nero viene lasciato cadere sulla terra (queste cose succedono sempre e solo in Giappone !) e viene raccolto da uno studente geniale ma terribilmente annoiato di nome Light. Scrivendo il nome di qualcuno sulle pagine questi morira' nel giro di 40 secondi. Il piano di Light, ingenuo ma terribile, e' di uccidere tutti i criminali per creare un mondo migliore. Questa semplice premessa e' l'inizio di una sfida di intelligenza tra lo studente e il migliore aiutante della polizia, L, deciso a fermare il piu' terribile assassino seriale mai esistito.

Il protagonista della storia e' tutt'altro che un personaggio positivo ed e' molto intrigante quanto ogni azione venga compiuta pensando a come verra' letta dall'avversario e quali saranno le sue conseguenze, esattamente come in una partita a scacchi.

Light e Ryuk © 2006 Madhouse

categorie: 

5 centimetri al secondo



I banchi di scuola risplendono al sorgere del sole prima che gli alunni arrivino in classe, al tramonto un treno rallenta a causa di una bufera di neve, in mezzo alla campagna di notte le luci lontane della citta' sembrano stelle molto vicine. Un ragazzo e una ragazza iniziano a conoscere i tormenti del cuore ma sono destinati a rimanere lontani e a comunicare solo per lettera, telefono o cellulare.

5 centimetri al secondo e' la velocita' con la quale cadono i petali di ciliegio. Forse e' anche la velocita' alla quale due cuori si allontanano, fino a perdersi.

Byousoku 5 cm © 2007

categorie: